venerdì 29 luglio 2016

Letture consigliate estate 2016

(Tee by Zelda was a writer)
Visto che, dopo il post di ieri nel quale accennavo alle mie letture "di lavoro" , in molti mi hanno chiesto qualche titolo da leggere durante le vacanze, ho deciso che piuttosto che disseminare libri qua e là, sarebbe stato più carino scriverci un post!

Alcuni di questi testi sono prettamente focalizzati sullo small business, o sul business in generale, ma altri sono davvero utili a tutti.
Vi lascio 12 titoli più due bonus che sono nella mia wishlist da un po'.

Cominciamo con i titoli non biz.

1) #GIRLBOSS di Sophia Amoruso
Sophia ha creato il suo impero milionario nel mondo della moda partendo dal nulla: quando ha capito cosa voleva ha lottato con le unghie e con i denti per ottenerlo. E ci è riuscita.
Una storia vera che parla di coraggio e determinazione.
(Si parla di imprenditoria, ma senza tecnicismi, è quindi un libro che può essere letto come semplice autobiografia, e darvi molto, anche se non avete intenzione di costruire un impero. Soprattutto vi fa vedere dove si può arrivare "facendosi un mazzo tanto").

2) RADICAL SELF LOVE di Gala Darling
Gala è una psichedelica strega moderna, blogger decennale, camaleontica e complicata.
Ha imparato a sue spese che amare se stessi è il primo passo per poter amare anche gli altri e che soprattutto è l'unica via per essere felici.
Questo libro è un compendio di consigli e riflessioni su quanto ognuno di noi può fare per se stesso, un mix di psicologia ed esoterismo molto efficace.

3) IL PORTAPRANZO DI TIMMY TOD di Giulia Amoruso
Questo delizioso libro per l'infanzia racchiude il coraggio di provarci, la forza di chi combatte le proprie paure e la voglia di un cambiamento che, anche se ci spaventa, sappiamo porterà solo cose belle. Una dolce storia accompagnata dalle inconfondibili illustrazioni della Caracters Factory di Judice for Breakfast.
Penso che tutti dovrebbero avere sul comodino una copia di questo "manuale del coraggio" da sfogliare, come si suol dire, "alla bisogna".

4) NON FARE LO STRUZZO! di Brian Tracy
"L'arte di non rimandare la soluzione dei problemi per essere più efficienti."
Devo aggiungere altro?!
E poi, vi prego, GUARDATELO: non vi sembra uno che la sa davvero lunga?

5) THE MIRACLE OF MORNING PAGES di Julia Cameron
Le tre pagine del mattino.
Ne ho parlato in maniera dettagliata esattamente un anno fa (ODDIO era proprio il 29 Luglio... Julia, cosa stai cercando di dirmi???) quindi non vi resta che leggere QUI

Nella mia wishlist:
Ne parlano tutti un gran bene, pare sia un libro che aiuta, ispirandoci, a combattere le nostre paure, a liberarci di ciò che ci separa dal poter vivere una vita creativa a 360 gradi.
Lo comprerò presto.

(pin by Pemberly Pond)



E qui passiamo alle letture un po' più in argomento business.

6) TUTTO FA BRANDING di Gioia Gottini
Se hai una piccola attività NON PUOI ESIMERTI dallo studiare in merito al PERSONAL BRANDING.
Qui ci sono LE BASI. E senza le basi non si può stare.
Spiegazioni ed esercizi, tutto molto chiaro.
Compratevi un bel quaderno, (quelli del MySelfieCottage sono deliziosi, per dire...) e dedicate Agosto a fare i compiti sotto l'ombrellone come ho fatto io l'anno scorso.
(Giusto ieri obbligavo Valentina di Fils de Reves  ad acquistare questo ebook e come potete vedere è già carichissima con i suoi nuovi taccuini @scrapzelda!)

E' un manuale super completo su come impostare tutta la struttura del vostro biz, con tanto di esercizi da fare.
Io l'ho comprato credo un paio di anni fa, l'ho letto, non ho fatto gli esercizi e l'ho messo da parte (che ignorante!!!)  
Ma, il caso vuole che proprio oggi sia uscita la prima puntata del Quattrocchi's Bootcamp 2016 di Juice For Breakfast e, udite udite, è il primissimo strumento che Giulia ci mostra tra quelli che ha usato per rimettere ordine nel suo biz.
Ho deciso così di fare altrettanto e lavorarci ad Agosto (e l'ho aggiunto alle 39386264839393 cose che ho già in programma...) e quindi ve lo metto in questa lista di consigli perché è davvero uno strumento potente.

8) CHI HA PAURA DEL BUSINESS PLAN? di Francesca Marano
Un modo semplice, e a volte scanzonato, di approcciarsi al business plan quando il business plan non l'hai mai nemmeno sentito nominare. 
(E in tal caso la situazione è molto grave perché senza un BP un business non ha futuro).

Anche questo è un manuale BASICO.
Se  non avete ancora un modo ben definito di approcciare i social, di tenere un blog e siete confusi sul metodo da usare per strutturare la vostra presenza on line a favore del vostro micro biz, questo può essere un buon punto di partenza.

10) FUTURO ARTIGIANO di Stefano Micelli
Lo consiglia vivamente Gaia Segattini che definisce Micelli il suo Guru.
"Futuro Artigiano" fa un'analisi della situazione economica, del lavoro e della sua evoluzione. Parla del fenomeno americano dei "makers" per poi spostarsi sulla realtà italiana... e onestamente leggere finalmente qualcosa scritto da qualcuno "di qui"  invece che da chissà dove, è davvero rinfrancante.
E' un libro che mi ha fatta sentire parte di qualcosa di davvero importante, che mi ha fatto pensare che nel mio piccolo sto partecipando attivamente ad una rivoluzione economica, punto dopo punto, cerniera dopo cerniera.
Se avete una piccola attività che, come la mia punta alle stelle, leggetelo.

Lo ha consigliato quel genio di Dario Vignali su snapcaht e io mi sono fidata e me lo sono comprato subito.
Non conoscevo Tom Peters e ho scoperto che adoro il suo modo di scrivere, leggerò sicuramente altro di suo.
In questo libro ci sono consigli formidabili e spunti davvero interessanti per fare bene il proprio lavoro. Anzi no: per farlo ancora MEGLIO.
A me ha dato una carica pazzesca.

Consigliato da Marco Monty Motemagno , non ricordo se in qualche suo video o su snapchat, che lo ha descritto come un librino veloce da leggere e molto utile. 
Il nome di Seth Godin è già una garanzia di per sé, e il sottotitolo che faceva riferimento ad "un mondo tutto marrone"  ha fatto il resto!!
Lo metto per ultimo perché sono ancora in fase di lettura... ma vi dico già che mi sta piacendo moltissimo.

Nella mia wishlist:
Anche questo consigliato da Gaia, lo comprerò sicuramente visto quanto mi è piaciuto "Futuro Artigiano".

Bene, la lista è finita!
Volevo buttare giù una roba veloce ma il post è risultato più corposo di quanto mi aspettassi, e ne sono più che soddisfatta!
Detto ciò BUONE VACANZE ... e buono studio!

Erika

5 commenti:

  1. Ciao Erika! Alcuni li conoscevo ma altri no, sei stata chiarissima e precisa, grazie infinite, a presto,
    Valeria

    RispondiElimina
  2. Anche io sto leggendo La mucca viola, scorre bene e mi sembra parecchio utile. Ho appuntato alcuni titoli, tra cui Futuro Artigiano, altri li ho letti, ma considerata la mia attuale confusione dovrei rileggerli.. Insomma si prospetta un agosto con occhiali, matita e quaderno! Buon lavoro #italiangirlboss 😉

    RispondiElimina
  3. Ok. preso "tutto fa branding" questa estate si studia :)

    RispondiElimina
  4. I libri di Gioia presi e sto studiando, agosto lo dedicherò a Futuro artigiano e Chi ha paura del business plan....grazie per questa bella lista, inserisco gli altri nelle cose urgenti da fare. ciao

    RispondiElimina
  5. Erika grazie, ce li ho quasi tutti! :) Big Magic l'ho preso in pre-ordine in lingua originale e lo sto leggendo anche io appena adesso (roba da metter su un book club per quante siamo :)), in tema consiglio uno meno recente e direi sulla stessa linea Make It Mighty Ugly di Kim Piper Werker. Buone letture e felice Estate!!

    RispondiElimina

grazie! il tuo commento è ora in attesa di approvazione.

ShareThis