sabato 11 aprile 2015

Aggiornamenti dal laboratorio: Creative Studio, Singer Promise 1408 e Lo Fai - Handmade Bar

Finalmente dopo un bel po' di settimane riesco ad aggiornarvi adeguatamente su ciò che sta succedendo dentro le quattro mura del Pretty in Mad's LAB, che ne frattempo ha cambiato nome ed è diventato "PRETTY IN MAD CREATIVE STUDIO". "Laboratorio" mi sapeva troppo di pura e semplice manovalanza, ma è in quella stanzetta che, oltre a cucire come una pazza, disegno e concepisco i nuovi modelli da proporre, ed essendomi autoproclamata DESIGNER INDIPENDENTE ho deciso che mi meritavo uno Studio Creativo (chepperò in inglese come sempre fa più figo). Voglio dire... se non sono convita io, come potranno mai esserlo gli altri?!?
Il nome a questa rubrica non so se lo cambierò, più che altro per praticità e poi perché mi suona bene, ma ci sto ancora pensando, e adesso ho cose più importanti a cui badare perciò per ora va bene così.

Chi di voi mi segue su IG e FB (più o meno tutti credo, sennò non sareste qui a leggermi) avrà già visto la foto in testa a questo post. La mia posa plastica e la mia faccia da cui traspare gioia mista a delirio, esprimono bene ciò che stavo provando. La posa plastica si ispira a Hulk, che è il mio personaggio Marvel preferito, quando dice "Hulk spacca, Hulk distrugge" e poi tira la roba, ed era per fare l'idiota (ero in compagnia della Curtizel, e in sua presenza è praticamente impossibile non diventare stupidissimi - potrei scrivere anche di peggio tanto non leggerà mai questo post dato che NON SA LEGGERE, e lo dice lei eh, mica io), dicevamo, la posa è quella che è, la faccia... parliamone.

E' successo che da più di una settimana avevo problemi con la tensione del filo, riuscivo a fare alcune cose (quindi in parte la produzione continuava) ed altre no. La tensione del filo è bastarda, capita che a volte si rimetta perfino a posto da sola, dopo un po' che cuci, e io speravo molto in questa cosa che però non è successa: la situazione è peggiorata fino a che non sono riuscita proprio più a cucire nulla.
Giovedì avevo appuntamento al centro commerciale con la mia amica di cui sopra e così ne ho approfittato per portare la mia macchina da cucire in assistenza, dato che mi era di strada.
Mi è stato detto che l'avrebbero tenuta quindici o venti giorni. QUINDICI O VENTI GIORNI. Significava riprendere a lavorare a fine Aprile: impensabile rimanere ferma tutto quel tempo perché oltre agli ordini già presi ho un altro paio di cose in ballo (di cui vi parlerò più avanti) che non possono proprio attendere.
E così mi si è accesa la lampadina in testa: stavo andando al centro commerciale e avevo in tasca la "buona pasqua" che i parents mi avevano dato domenica e che avevo già deciso di spendere in tatuaggi. (sì, a momenti ho quarant'anni e i miei mi danno ancora la mancia per le feste, E ALLORA???).
Mi sono detta che l'unica cosa da fare era comprare la macchina da cucire più economica che avrei trovato e che comunque mi avrebbe fatto comodo anche in seguito, dato che gli imprevisti possono sempre accadere.
Così una volta incontrateci all'Iper è cominciata una ricerca molto breve ma intensa che è terminata da Euronics dove grazie alla risolutezza dell'Ale e di Nico (santi subito!)  ho "detto sì" ad una Singer Promise 1408 in offerta, in meno di un minuto! E'successo tutto talmente in fretta che non me ne sono nemmeno resa conto... sostanzialmente è questo che dice la mia faccia nella foto!
Credo che un modello base più base di questo non esista... mi fa quasi tenerezza con quella sua unica manopola e le sue quattro funzioni in croce! Ma va benissimo così!
Spero di riuscire comprare una macchina professionale prima o poi (anche la Singer Talent 3321 che ho portato a riparare è abbastanza economica, un po' più evoluta di questa , certo, ma non di molto), devo solo aver la pazienza di aspettare che questa attività decolli!
E quindi eccola qui, la mia nuova amica! E vi dirò che cuce che è una bellezza!




Vorrei spendere due parole due anche per chi mi ha chiesto consigli su quale macchina da cucire acquistare... ultimamente capita spesso perché giustamente c'è chi pensa: cuce così tanto, se ne intenderà per forza! E invece no! Ragazze di macchine da cucire non ne so mezza! Sappiate che pare che sotto un certo prezzo (tipo sotto ai 300) una valga l'altra (e proprio per questo stavolta ho preso quella che costava meno). Perciò a questo punto fate come ho fatto io con la prima: una piccola ricerca on line e poi comprate quella che vi piace di più esteticamente.. e via ;-)

Altra novità, di cui forse sarete già a conoscenza è che alcuni dei miei accessori sono in vendita a Piacenza, presso Lo Fai - Handmade Bar: sotto un bel ristorate vegano e sopra Shop di prodotti handmade, cosa chiedere di più? 
Spero di farci una capatina al più presto, per il momento non ho ancora potuto perché ultimamente Fede è molto impegnato con il suo progetto musicale Tutto Esplode Al Rallentatore e, nei pochi momenti liberi che ha, è sempre a provare/suonare/registrare roba. 

A proposito, lo dico per chi è delle mie parti:  suoneranno Venerdì 17 Aprile al Circolo Arci Bolognesi in centro a Fe e Sabato 2 Maggio alla Gattola di Ostellato - Ferrara.... io ci sarò, chi viene??

Poi c'è che mi sono iscritta ad un altro corso. Sì! In attesa del 9 maggio a Bologna, quando potrò imparare tutto quello che c'è da sapere sullo Small Business alla C+B Academy (ve ne avevo parlato QUI), mi sono iscritta al corso on line "Personal Branding" di Gioia Gottini (vi avevo parlato di lei in un post dedicato al suo corso on demand "Il mio 2015 di Successo") che partirà l'11 Maggio e durerà quattro settimane. I posti erano limitati ad un numero di 20 e riservati alle iscritte alla sua newsletter e sono andati sold out nel giro di un'ora... ho avuto la fortuna di leggere la mail appena è arrivata e poter così mandare immediatamente la mia preiscrizione... l'ho inviata ancora prima di finire di leggere la mail perché aspettavo da così tanto tempo un servizio del genere che non ho avuto nemmeno mezzo dubbio.
Non vedo l'ora di cominciare!

Mi rendo conto che ultimamente sto investendo molto sulla mia formazione da entrepeneuse, sia a livello economico che di tempo. Questo vi fa capire quanto io stia prendendo sul serio "tutta questa storia" e il prossimo che me lo chiama "lavoretto" si becca un pugno sul naso. Siete avvertiti!

Ora vi saluto amici cari, sono le 9.43 di un sabato mattina, devo fare un bel po' di pulizie, un paio di lavatrici, dopodiché mi attende lo Studio Creativo: ho un paio di modelli nuovi da disegnare e provare a cucire che mi sono venuti in mente tra ieri sera e stamattina che mi entusiasmano un sacco!
Uh, e ho ricominciato a caricare qualcosina su etsy (ci sono ben 3 #pretty_littlechains di cui due dell'edizione DELUXE!), perciò date un'occhiata!

A prestissimo!

Pretty

PS: il cappottino rosso per cui molte di voi sono andate in visibilio è di Benetton, ma non so di quale collezione dato che l'ho comprato su Depop. Ve ne avevo parlato nel video "Haul Acquisti Depop"!



8 commenti:

  1. Evviva le mancie dei parenti durante le feste (io ho quasi 29 anni, ma ogni volta mi esalto come una bimba). E sono D'accordissimo sul fatto di chi chiama quello che fai un semplice "lavoretto", non ha capito un tubo! Buon week end ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah se non avevo quei soldi lì ero proprio nei guai perché rimanevo senza macchina!
      i tatuaggi aspetteranno. mannaggia!!!!!
      buon week end anche a te <3

      Elimina
  2. Sappi che io cucio tutto con una macchina identica a quella che tu hai preso come sostituta ;) Però ho lo stesso identico tuo problema, sono mesi che mi trascino ma prima o pi la dovrò portare a riparare. Il dubbio è "Mi costerà più la riparazione del valore della macchina?" Ho paura di si. Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mamma mia che calvario!!! ma prima o poi ce la faremo a farci una macchina come si deve!!!

      Elimina
  3. Sei un'esplosione di entusiasmo ed energia. Vai avanti così nel tuo progetto di business. Al corso della Gottini mi sarei iscritta anche io se avessi da curare un Brand... hai fatto bene! Per crescere e affermarsi in qualsiasi settore bisogna studiare e investire...
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie infinite, sono felice che la pensi così!! io le provo tutte , poi si vedrà!!

      Elimina
  4. ahahaha sei bellissima e mi fai morire con i tuoi post...la tua faccia in questa foto mamma mia, sei la felicità spontanea in persona! :)

    Ti faccio i complimenti per la Singer!!! anche di base ma troppo bella!
    io ho una Necchi e la amo tanto, anche se io non sono un granché, per quel che faccio va anche molto bene!

    Alla fine quel che conta è il tuo talento e le cose bellissime che riesci a fare con "poco", sei fantastica! ma comunque vedrai che quel macchinone professionale arriverà prima o poi o al momento giusto! ;)

    un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per i complimenti, me li prendo tutti!! e spero tanto che il macchinine arrivi presto!!

      Elimina

grazie! il tuo commento è ora in attesa di approvazione.

ShareThis