mercoledì 24 aprile 2013

TOYCAMERA.IT Black & White 400 iso film - REVIEW

settimana scorsa ho dedicato un post alla Toycamera.it POSITIVE 200 iso.
pellicole che, come vi ho già detto, hanno la particolarità di venire distribuite nel formato di 15 pose.
oggi è la volta della Toycamera.it Black & White 400 iso.
premetto che io uso molto meno il bianco e nero rispetto a slide e colore e che perciò non ferratissima sull'argomento (prova ne è il fatto che a gennaio ho cominciato il progetto "A Bunch of Black & White Every Month", che mi impegnerà per tutto il 2013, per tentare di familiarizzare un po' con questo tipo di pellicola e di fotografia..) ma cercherò comunque  di tirare le somme a modo mio e dirvi cosa ne penso.
per testarla l'ho montata sulla mia LC-Wide e ho proseguito il giro in campagna che avevo cominciato scattando la slide per l'altra review.
visto che la descrizione recita, tra le altre cose, "[...] la sua ampia latitudine di posa la rende particolarmente adatta per l'utilizzo in condizioni di scarsa luminosità e difficili condizioni di luce [...], mi son detta "Proviamo!", e sono entrata in una delle case in rovina che vedete nelle foto sopra. era un bel po' che volevo provarci, ma non sapevo mai con che pellicola entrare e così mi è sembrata l'occasione giusta.
LC-Wide, TOYCAMERA.IT Black & White 400 iso (courtesy of Toycamera Italia)
guardando le foto scattate in interni devo dire che secondo me la pellicola si è comportata bene: non c'è sottoesposizione e il fascio di luce che entra dalle finestre nude è morbido. mi piace. 
di grana non ce n'è e questa è buona cosa.
nello stesso tempo, nelle zone dove è fotografato il cielo (come in questa subito sopra al testo) non ci sono aree bruciate benchè quel giorno il sole sembrasse quello di una bella giornata di giugno.

devo confessare che ad un primo sguardo veloce delle scansioni mi era sembrata una pellicola poco contrastata e magari adatta a scatti più soft, ma riguardando le foto mi rendo conto che sono io un po' fissata con il contrasto forte, contrasto che invece c'è e si vede, certo non è quello di un Kodak TMAX400 - film che adoro - ma trovo che ciò renda questa pellicola molto versatile e adatta anche a situazioni come questo stupendo autoscatto di Luna, contesto ben diverso da quello in cui ho scattato le foto io. (ah già che ci siamo, date un'occhiata anche alla sua review sulle Toycamera.it POSITIVE 200 iso, ha ottenuto risultati diversi dai miei e molto interessanti!)

in conclusione penso che, dovendo proporre una sola B&W, il 400 iso di una pellicola così versatile sia stata una scelta furba: lo carichi in macchina e non ti proccupi più di tanto delle situazioni di luce o del tipo di foto che andrai a fare, tanto va bene un po' per tutto! 
Pollice alto per la B&W di Toycamera.it.

i link di Toycamera Italia sono:

PIM







4 commenti:

  1. Che onore essere citata nel tuo post <3 <3
    Non vedo l'ora di provare anche io la pellicola b/n dopo aver visto i tuoi risultati...le foto sono fantastiche *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma è un piacere, ci mancherebbe, sei bravissima! io quegli autoscatti in analogico me li sogno!

      Elimina
  2. ciao, la prima foto è fantastica!!!
    complimenti per il blog :)
    aurora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie dei complimenti e benvenuta :-)

      Elimina

grazie! il tuo commento è ora in attesa di approvazione.

ShareThis