martedì 5 febbraio 2013

Cinnamon Apple Pie alla maniera di Pretty in Mad

Pentax MX, Revolog Kolor
visto il successo del post dove vi presentavo la ricetta dei pancakes (in moltissimi avete provato a farli ottenendo risultati sorprendenti), ho deciso di rendervi partecipi di un'altra ricetta a me cara, provata, riprovata, perfezionata: LA TORTA DI MELE COME PIACE A ME!
mele e cannella sono sapori che io associo all'inverno e visto che la primavera non è ancora dietro l'angolo, credo ci sarà occasione di gustare un altro po' di volte questa delizia.

premetto che non amo le torte troppo dolci o troppo ricche di frutta (questa è stata infatti modificata nelle dosi e negli ingredienti proprio per diventare la mia torta alle mele ideale).. perciò se siete di quelli che, mordendo la fetta amano sentire più mela che impasto, beh, allora questa ricetta non fa per voi!

siete pronti? bene..

INGREDIENTI:
1 vasetto di omogeneizzato alla mela (prendete quelli un po' più grandi)
3 uova
1 mela Stark (quella di Biancaneve, per intenderci)
2 vasetti di zucchero
3 vasetti di farina
1 vasetto scarso di olio di semi
1 bustina di lievito vanigliato
1 bustina di vanillina (se piace)
2 cucchiai di zucchero di canna
cannella in polvere qb
Pentax MX, Fuji Superia 200
(in questa foto, in secondo piano, uno dei Cahiers du Bonheur di Zelda Was a Writer adibito a ricettario)
PROCEDIMENTO:
impasto
prima di tutto svuotate il vasetto di omogeneizzato e sciacquatelo: vi servirà come misurino; tenete da parte il contenuto che vi servirà poco dopo.
separate i tuorli dagli albumi e mettete anche questi da parte.
in una terrina capiente unite ai tuorli lo zucchero, l'omogeneizzato, l'olio, il lievito, la vanillina e la farina, aggiungendo un ingrediente alla volta e facendo in modo che si tutto si amalgami perfettamente.
private la mela della buccia e del torsolo e tagliatela a piccoli cubetti.
in una ciotola unite i cubetti di mela, i due cucchiai di zucchero di canna e spolverate con la cannella, mescolate energicamente e, quando i pezzettini di mela sono ben ricoperti di zucchero e cannella, uniteli all'impasto con poche e veloci cucchiaiate.
montate gli albumi a neve ben ferma e unite anche questi all'impasto.
cottura
bagnate con acqua fredda e stropicciate un quadrato di carta da forno, strizzatelo ben bene e fatelo aderire allo stampo per la vostra torta (a me piace usare quello lungo da plum cake perchè adoro le fette di torta con quella forma particolare e le trovo anche più comode da tagliare!) e versateci l'impasto.
infornate in forno preriscaldato a 150 gradi e fatela cuocere per circa 40 o 45 minuti (ovviamente gradi e tempo di cottura sono abbastanza variabili, a seconda del forno che userete.. fondamentale perciò la prova dello stecchino!).
lasciate raffreddare e servite con un bel bicchiere di latte! o un tè caldo.. o con un bel caffè americano amaro. insomma è buona con tutto!
Pentax MX, Fuji Superia 200
io adoro questa torta e la faccio molto spesso in alternativa alla torta allo yogurt.
è una torta semplice e veloce da preparare e di sicuro effetto.. il profumo della cannella le conferisce davvero un tocco speciale!
beh, come con i pancakes, fatemi sapere se la provate!

PIM











Nessun commento:

Posta un commento

grazie! il tuo commento è ora in attesa di approvazione.

ShareThis