mercoledì 14 dicembre 2011

TUTORIAL • mascherine per il bokeh creativo (ovvero come fare le formine di luce)

riposto qui il tutorial sul bokeh creativo che avevo scritto per il vecchio blog, spero vi sarà utile :)
eccolo!

devo dire che la tecnica dello sfocato o blur o bokeh o comevoletevoi mi affascina sempre di più, in particolar modo mi piace l'effetto delle lucine che diventano "pallini".

navigando un po' in rete ho scoperto che ci sono vari modi di utilizzare questa tecnica, una delle quali mi è sembrata particolarmente divertente, viene chiamato "bokeh creativo" e mi piace tantissimo perchè i "pallini" assumono forme diverse, a seconda dello "stampino" che abbiamo ritagliato!
per ottenere i risultati voluti, oltre a fotografare tanto bisogna quindi anche darsi un minimo al bricolage.
e così ho fatto.
vado presto ad illustrare il procedimento.

occorrente:

1) cartoncino
2) matita
3) cutter
4) forbici
5) nastro isolante
6) tempo da perdere

più ovviamente una fotocamera che monti un obiettivo adatto a questo tipo di scatti e cioè con una grande possibilità di apertura.

la questione è semplice: andremo a
tagliare una striscia di cartoncino abbastanza lunga da poter avvolgere il nostro obiettivo ed essere fermata da un pezzetto di nastro isolante.
dopodichè si ritaglierà un disco di cartoncino che faccia da "coperchio" a questo cilindro.
esattamente al centro di questo cerchio andremo a ritagliare con il cutter la formina che abbiamo scelto, a seconda della forma che vogliamo dare ai pallini di luce..le più comuni, forse perchè le più facili da ritagliare, sono il cuoricino e la stellina.
io ho provato col cuoricino.
il "foro sagomato" che andremo a fare dovrà essere di circa 15mm.
una volta terminato il ritaglio andremo ad applicare il coperchio al cilindro e lo fisseremo con un po' di nastro isolante fino ad ottenere una specie di tappo, o di cappuccio che dir si voglia, da applicare sopra l'obiettivo.
spero che le immagini aiutino un minimo a capire come funziona questo assemblaggio.
dopodichè non ci resta che impostare l'apertura massima del nostro obiettivo (nel mio caso 1.8) e andare a caccia di cose sbriluccicose da sfocare.
e provare. e provare. e riprovare.
sinceramente credevo sarebbe stato più difficile, nel senso: immaginavo che avrei pasticciato costruendo il cilindro..che avrei sbagliato le dimensioni del foro o qualcos'altro..invece è andato tutto liscio!

quella che segue è una foto che ho fatto proprio con il cilindro che ho realizzato per questo tutorial..non è una super foto ma i cuoricini sono ben definiti e lo scatto mi soddisfa!
per realizzarla ho messo alcune goccioline d'acqua sul filo per stendere i panni e poi ho fatto quello che ho spiegato prima.



bene..non vi resta che armarvi di pazienza e..provare!

enjoy!

e.

6 commenti:

  1. Mooolto carino! Da provare! :) Appena ho un pomeriggio libero accidenti -___-"

    RispondiElimina
  2. Pretty i tuoi tutorial sono da 10 e lode! Devo provarci assolutamente! Solo una domanda tecnica, ma per fare quella foto con più cuori, hai scattato più volte giusto? Che macchina hai usato?

    RispondiElimina
  3. non ho scattato più volte: sono le goccioline sul filo dei panni! riflettevano la luce!
    lo scatto è digitale perchè ho preso il post dal vecchio blog dove inserivo anche scatti digitali! mi metterò a farne in analogico e poi posterò!!

    RispondiElimina
  4. e grazie a tutti per i complimenti ^____^

    RispondiElimina
  5. oddio che carino ^^ devo proprio provare :3

    RispondiElimina

grazie! il tuo commento è ora in attesa di approvazione.

ShareThis