lunedì 5 settembre 2011

PARCO MACCHINE ANALOGICO • Lomography La Sardina


• Lomography La Sardina Marathon • 

questa è una puntata della rubrica "parco macchine analogico" diversa dal solito in quanto, benchè non sia mia abitudine, mi dilungherò nel recensire la fotocamera in questione, dato che mi è stato chiesto da più di un amico.

essendo uscita da poco non sono ancora in molti a possederla anche se credo che presto tutti, e dico proprio tutti, i lomografi che non siano già in possesso di una LC-W, ne vorranno una.
ecco. la LC-W: tasto dolente. la volevo con tutta me stessa ma il mio portafoglio ha deciso di no.
così ho dovuto cercare qualcosa su cui ripiegare e devo ammettere che inizialmente la Sardina non mi attirava per nulla...come avevo twittato appena era uscita, pensavo "è assolutamente inutile per chi possegga già una Ultra Wide&Slim".
solo dopo ho realizzato che la Sardina è in grado di fare esposizioni multiple e la UW&Slim no.
ed io era un pezzo che cercavo una 35mm che le facesse. avendo già una LC-A russa originale non avevo mai fatto la corte alla LC-A+ di Lomography...e così quando era uscita la LC-W avevo pensato a quella. Ma come dicevo prima ci ho dovuto rinunciare subito!
poi non so come un bel giorno ho preso la decisione e mi son detta: e Sardina sia!
ho ordinato quella verde, la Marathon, sia perchè era quella che mi piaceva di più come colore sia perchè era una delle due che costava meno essendo sprovvista di flash. (io il flash lo uso sempre molto poco e non essendo sicura di fare un acquisto oculato ho preferito tenermi sull'economico piuttosto che sull'accessoriato -----> e poi penso che il flash nero acquistabile separatamente sia molto più stiloso nel caso debba essere adattato a qualcuno dei miei pezzi d'antiquariato!).

ma veniamo al dunque.
devo ammettere che con la sardina non è stato amore al primo scatto, nel senso che non è che ci ho preso confidenza tanto in fretta.
così vi segnalo subito ciò che, ad un primissimo utilizzo, mi ha messa un po' in difficoltà, in modo che siate già preparati quando la acquisterete (perchè so che l'acquisterete!)

la cosa che frega di più è il fatto che dopo aver tolto il tappo bisogna ruotare l'obiettivo, estrarlo e ruotarlo nuovamente fino a sentire un clack.
così:


ruotare verso sinistra


estrarre la parte dell'obiettivo


ruotare verso destra fino a sentire "CLACK"


ecco. mi son persa diversi scatti dimenticandomi di fare questa operazione, essendo abituata con le altre toycam che una volta tolto il tappo son già operative.
perciò ci son rimasta un po' male!!
ma comunque prendendoci la mano si comincia a ricordarsene come, dopo diverse foto nere, si comincia a togliere sistematicamente il tappo a Holga o Diana prima di ogni scatto!!

poi: le doppie esposizioni.
armeggiando un po' mi sono resa conto che per farle c'è una levetta che serve a riarmare lo scatto.


B è la posa bulb, N la normale ed MX è appunto il riarmo dello scatto.

quando vogliamo fare una doppia esposizione dobbiamo scattare la prima volta e, prima di scattare ancora tirare la levetta verso destra, cioè verso la scritta MX.
ciò è un pochino scomodo quando vuoi fare più scatti in sequenza sullo stesso fotogramma perchè facendo leva per spostare la levetta inesorabilmente ti sposti anche tu e scentri l'obiettivo dalla posizione del primo scatto.
anche qui l'unica soluzione è fare tanta tanta pratica!

per il resto tutto è più o meno come nelle altre 35mm, non mi pare ci sia altro da segnalare.

l'ho caricata subito con una PROVIA 100F da crossprocessare e devo dire che i risultati sono stati sbalorditivi: la Sardina è davvero nata per scattare su pellicole da sviluppare in cross processing, non c'è dubbio! vignettatura e colori saturi eccezionali! per non parlare del grandangolo che ti permette di avvicinarti tantissimo al soggetto o di riprendere una vasta porzione di orizzonte!

ecco qualche esempio facente parte del primo rullino che ho scattato con la mia Marathon:






i primi risultati mi hanno davvero soddisfatta!
credo di aver inizialmente sottovalutato le potenzialità di questa fotocamera e non vedo l'ora di usarla ancora e ancora!

se la consiglio??? dico solo che se potessi vi obbligherei a comprarla!

presto pubblicherò altri scatti!
per ora è tutto!

e.

14 commenti:

  1. e per fortuna non ti piaceva!!!
    sti scatti sono semplicemente incredibili!!!!!
    inserita nella infinita lista dei desideri :-D

    RispondiElimina
  2. ma non ci credo: ti ho già convinto?!
    sì guarda è stata una grande sorpresa!! sono contentissima di questo acquisto!!

    RispondiElimina
  3. Di sicuro il design è accattivante come pochi!

    Comunque ciao. E complimenti: hai un occhio fotografico pazzesco.
    Sebbene io abbia la Diana f+ da più di due anni ho smesso di usarla dopo 3 rullini e ricominciato da poco. Oggi ho ritrovato le mascherine che avevo completamente abolito dalla memoria! Consiglio: la uso quella per i 16 fotogrammi? Non so perchè ma non mi ispira simpatia e temo di "sprecare" una redscale xr.

    Ancora complimentissississimi per blog e scatti.

    RispondiElimina
  4. la verde è anche la mia preferita...ma mi sa che dovrò aspettare un pezzo prima di acquistarla:-(
    nel frattempo mi limito ad invidiarti;-)

    RispondiElimina
  5. @Cristina grazie mille per i complimenti! per la Diana ti consiglio di non mettere mascherina e settare il bottone su dodici scatti: la vignettatura è garantita!!

    @Penny questa senza flash costa 49 euro...dai dai che se risparmi un pochino magari riesci a regalartela in un paio di mesi ^_^

    @Simona: lo so!

    @Daniele grazie a te!!! mi fa piacere che tu segua le mie "avventure" :)

    RispondiElimina
  6. Ciao complimenti per il tuo articolo e i tuoi scatti!
    Mi sono convinto e ho acquistato anche io una bella scatoletta di sardine :) pero appena caricata con una bella Fuji 200 da 36 pose ho notato che l'avanzamento della pellicola non e molto fluido e intuitivo, mi spiego ho cominciato a scattare e dopo un Po non avanzava più la pellicola ma il contatore era fermo appena al numero 15, così per capire cosa fosse successo ho sacrificato la pellicola aprendo la sardina e infatti la pellicola era esaurita,com'è possibile? Ho notato che l'avanzamento della pellicola per caricare lo scatto e davvero lungo quasi 2 giri è normale???? Grazie per le tue risp

    RispondiElimina
  7. Ciao Francesco grazie per i complimenti!
    ma quindi spiegami..il rullino era da 36 ti son saltate fuori solo 15 foto? è molto strano: nella mia la rotella fa un giro (e nemmeno del tutto completo) e la macchina è carica... non riesco a capire cosa possa essere..

    RispondiElimina
  8. Eh si abituato con le bellissime e classiche analogiche dove appunto basta un mezzo giro circa e click, qui invece per poter scattare devo avvolgere di un bel po la pellicola,
    Ma la cosa strana che non mi spiego la macchina dovrebbe avere un "fine corsa" per dare poi la possibilità di scattare o mi sbaglio?

    Qui sembra che potrei caricare lo scatto all'infinito!! :(

    RispondiElimina
  9. l'unica che mi viene i mente è che il rullino fosse caricato male..ma non mi spiego comunque perchè a 15 si sia fermato... devi riprovare e cedere se ti fa di nuovo lo stesso "difetto"...
    non è che invece stai girando la rotella col disegnino invece di quella con la freccia? scusa la domanda idiota ma a volte si sbaglia per delle cavolate...

    RispondiElimina
  10. figurati sono cose che succedono e come!!! comunque ho capito forse, per prima cosa il rullino non era agganciato bene, ma la cosa tragica è che la rotellina con la freccia gira a vuoto, credo sia un difetto di fabbricazione. ;(

    Ora però non so se esiste un assistenza, una garanzia, e soprattutto che procedura seguire, grazie mille!!!

    RispondiElimina
  11. è da molto che è in cima alla mia lista dei desideri. però ho deciso di provare anche con l'istantanea e ho appena comandato una instax mini 8, che dovrebbe arrivare in questi giorni. di conseguenza la sardina dovrà aspettare ancora un po', perché le mie finanze non sono proprio alle stelle.
    il tuo post però mi ha fatto venire ancora più voglia di acquistarne una :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahahahah! dai prima o poi riuscirai a comprartene una!

      Elimina

grazie! il tuo commento è ora in attesa di approvazione.

ShareThis