domenica 18 settembre 2011

LOMOGRAPHY • l'accoppiata sbagliata

ultimamente ho avuto modo di parlare molto del redscale: si tratta di scattare sulla pellicola a rovescio, nel senso che la pellicola è avvolta al contrario e vi si scatta quindi sul retro.
è possibile farlo in casa riavvolgendo la pellicola da un rocchetto all'altro, ma io ho usato i due tipi distribuiti dalla Lomography: Redscale 100 iso e Redscale XR 50-200 (una pellicola ad esposizione "modulabile" per così dire..).
è una tecnica che mi affascina già da un po' e già da questa primavera stavo testando le pellicole, avevo in mente di scrivere un articolo approfondito sull'argomento ma sono stata preceduta! perciò se volete chiarimenti a riguardo c'è un bel post su Holga My Dear, molto esaustivo, così mi risparmio la fatica!


in questo post metterò scatti che potevano essere davvero belli ma che a causa dell'accopiata fotocamera/pellicola SBAGLIATISSIMA sono qualcosa di inguardabile: sottoesposti all'inverosimile.
poi nel post che seguirà posterò invece i migliori risultati che ho avuto fino ad ora con tale pellicola, cambiando fotocamera.

l'accoppiata pessima è Diana F+ (che non mi aveva MAI delusa fino ad ora) e Lomography Redscale XR 50-200.
eccoci.


allora, questa è stata fatta con lo splitzer, e se non fosse che la parte dove è fotografato Fede è assolutamente e brutalmente sottoesposta, sarebbe uno scatto a mio avviso stupendo...






questi scatti in mezzo alle rotoballe avevoano grandi potenzialità secondo me...ma haimè non c'è verso di sistemarle..non ho capito cosa cavolo abbia combinato ma in qualsiasi modo vengano scannerizzate sono inaccettabili!


dai pur: bella ma sottoesposta (notare il BLU delle zone nere)


doppia esposizione non male che poteva essere bellissima se non fosse per le one blu...non capisco proprio..


altro splitzer che poteva essere una figata: la sagoma che si intravede a sinistra era quella di un pavone sui rami di un albero... poi lasciamo stare che io dovevo indicarlo e ho sbagliato parte come mio solito..ma veniva bellina lo stesso, invece niente.

avevo questi scatti in stand-by da un po'..da un bel po' a dire il vero, e non sapevo che farne..poi ho pensato che non pubblicarli sarebbe stato stupido!
casomai qualcuno sa perchè siano venuti così scuri in pieno sole...o qualcuno mi confermerà che la Diana è ottima con qualsiasi pellicola tranne questa (come penso io).
all'inizio ho pensato che fosse questione di pellicola, ma testandola su altre fotocamere, mi sono resa conto che non è così!!

per ora è tutto, presto gli scatti riusciti meglio con la fotocamera "adatta" alla pellicola redscale ^_^

e.

5 commenti:

  1. Quando uso la Diana, vengono sempre foto sotto esposte....SEMPRE...mortacci sua!!!

    RispondiElimina
  2. hahahaha lo so che tu non ti ci trovi molto bene!! invece pensa che è la mia lomo preferita!!

    RispondiElimina
  3. Hey, grazie del link!
    Io ci ho fatto il primo rullo con il redscale sulla Diana F+ e il risultato è praticamente identico al tuo. Tutto sottoesposto. Mi sa che hai proprio ragione, non è proprio la giusta accoppiata.
    Ora ci ho messo una normale 100 ISO ... dici che potrei avere di nuovo lo stesso risultato? Tu con quale sensibilità ti trovi meglio con la Diana?

    RispondiElimina
  4. stavo per scrivere un poema e inserire mille link di foto, poi ho deciso di scrivere un intero post di risposta http://claudiasajeva.blogspot.com/2011/11/questo-post-nasce-come-risposta-ad-un.html :)

    RispondiElimina
  5. @Silvia scusa non ti ho più risposto! con la diana a me va bene tutto basta che non sia redscale!!!

    @Dakota bellissimo post, adesso lo condivido sulla pagina facebook del blog ^__^ e grazie del link!!

    RispondiElimina

grazie! il tuo commento è ora in attesa di approvazione.

ShareThis