lunedì 6 dicembre 2010

TUTORIAL • Polaroid Emulsion Lift

oggi mi sono cimentata in un esperimento che mi incuriosiva da tempo e, dato che è riuscito, provvedo subito a condividerne non solo il risultato ma anche tutto il procedimento cosicchè anche voi possiate divertirvi quanto me!

POLAROID EMULSION LIFT: innanzitutto è bene chiarire di cosa stiamo parlando.
in pratica si tratta di "scomporre" una foto istantanea immergendola in acqua bollente per poi "trasferirla" su carta per aquerelli.
l'effetto è molto impreciso ed artistico e secondo me può essere una buona idea regalo: incorniciate a dovere le Emulsion Lift diventano dei graziosi quadretti :)



OCCORRENTE:

1 • acqua calda

2 • acqua fredda

3 • cartoncino per acquerello

4 • una foto istantanea SACRIFICABILE (visto che il risultato - soprattutto durante le prime prove - non è assicurato)

5 • forbici





vediamo adesso come procedere.


A) tagliare la foto istantanea lungo i bordi dell'immagine togliendo tutto il contorno bianco

B) otterremo così l'immagine ritagliata, priva della sua cornice

C) le foto istantanee sono composte da diversi strati.
andiamo ora a separare la parte nera che è attaccata al retro, da quella che porta impressa l'immagine sul davanti.
questa operazione è abbastanza delicata e bisognerà usare un po' di cautela.


D) ecco come appaiono le due parti separate l'una dall'altra.
la parte scura si può buttare mentre quella che ci servirà è quella davanti.

E) immergiamo la nostra foto in un piatto dove avremo versato acqua il più calda possibile.
immediatamente la vedremo screpolarsi sotto i nostri occhi.
quella che si screpola però non è la pellicola su cui è impressa l'immagine, anche se inizialmente così può sembrare, bensì la patina bianca che teneva unite le due parti dell'istantanea.
cerchiamo di separare piano piano la pellicola dai "pezzettini bianchi".

F) quando la pellicola sarà completamente libera dalla patina bianca (che sarà ridotta in mille briciole galleggianti nell'acqua) dovremo immergere con cura il cartoncino da acquerello nell'acqua calda e cercare di infilarlo sotto la pellicola, a mo' di "paletta", per raccoglierla.



G) una volta raccolta la pellicola con l'aiuto del cartoncino per acquerelli, la sposteremo nel piatto con l'acqua fredda, dove cercheremo, con mooolta calma ed attenzione, di stenderla nel migliore dei modi sul cartoncino stesso.

H) quando la pellicola sarà stesa in modo più o meno preciso sul nostro cartoncino, potremo toglierla dall'acqua e dare l'ultima sistemata all'immagine con l'aiuto di un pennellino o di una pinzetta.


fatto ciò non ci resta che lasciar asciugare il cartoncino (io per accelerare i tempi ho usato il phon!) e magari ritagliarlo se lo riteniamo opportuno et voilà..


la pellicola utilizzata è la PX 600 Silver Shade di Impossible Project


non è un procedimento super facile..a me si è strappata la pellicola mentre cercavo di girarla..per fortuna non ha pregiudicato granchè il risultato finale dato che il pezzo rovinato era una parte "vuota" della foto!
queste imprecisioni fanno parte di questa tecnica, perciò sono da considerarsi non come difetti ma come dettagli di pregio!
metto il link al gruppo su flickr Polaroid Image Transfers & Emulsion Lifts dove si possono ammirare lavori molto ben fatti...questo era un primo esperimento e spero di migliorare :)

personalmente ho seguito, per una prima prova, le istruzioni apparse la settimana scorsa su Photojojo ma non mi sono trovata molto bene: immergendo la foto nell'acqua bollente prima di separare la parte nera del retro dal davanti,come è scritto nel loro articolo, mi si è sbriciolato tutto! Fede, che mi dava una mano, mi ha suggerito di provare a separare le due parti con la foto ancora asciutta (come è descritto nella foto e al punto C)..e ha funzionato!

direi che è tutto.
credo che presto ritenterò, penso che pratica e pazienza in questi casi, facciano gran parte del risultato!

PIM

9 commenti:

  1. *____________*

    RispondiElimina
  2. lavorazione ingegnosa. Dimostri grande capacità creativa.
    ciao

    RispondiElimina
  3. Sei TROPPO UNA GRANDE!!! <3
    mi sa che mi metterò a provare per fare qualche quadretto per il Club, ma prima devo comprare le pellicole polaroid.......... :D

    RispondiElimina
  4. • ei Chiara! sei rimasta stupita? dai prova anche tu :)

    •Antonio grazie mille del complimento!

    •Ali grazie cara!
    mi piacerebbe farne qualcuna e spedirtela, per il tuo club :)
    lo sai che sono ancora mooolto in debito con te!!!
    mi farebbe davvero piacere!!

    RispondiElimina
  5. ottimo lavoro come sempre!!!

    RispondiElimina
  6. wow! Ho scoperto il tuo blog ora e mi ha già concquistata! Bene bene bene! A presto!

    RispondiElimina
  7. eeee grazie! mi piace tutto questo entusiasmo!!!! che bello :))))

    RispondiElimina
  8. che bello, finalmente ho avuto il tempo di provare l'emulsion lift, che figata!

    RispondiElimina

grazie! il tuo commento è ora in attesa di approvazione.

ShareThis