lunedì 15 novembre 2010

LOMOGRAPHY • C'è acqua su Marte: il fiume PO in piena fotografato con Fuji Astia 100F scaduta cross-processing

queste sono foto che ho scattato una decina di giorni fa: dovevo passare dalle parti dell'argine del Po e sapendo che il fiume era alto e che i colori autunnali lì in giro sono spaziali ho deciso di portare con me una macchinetta che non usavo da tempo, la Ferrania Eura, della quale presto parlerò nella sezione "parco macchine analogico" di questo bog perchè amo estremamente questa fotocamera che non mi delude mai!

eccole:














Tutte le foto sono state scattate con fotocamera Ferrania EURA su pellicola Fuji ASTIA 100F, scaduta il 9/2005, sviluppata in Cross Processing.


come si può ben vedere, i colori autunnali che mi avevano spinta ad andare a fare qualche scatto si sono andati a far benedire in virtù del fatto che la pellicola Astia crossprocessata vira inevitabilmente al magenta! (i negativi sono tutti verdi infatti!!)
ma non me ne dispiaccio affatto: adoro questi toni caldi e lo scenario surreale che creano, sembra di guardare delle foto scattate su un rigoglioso pianeta Marte!

troppa fantasia? e vabè c'è di peggio ;)

e.

8 commenti:

  1. Mi piace il colore Marte,anche color Kill Bill direi,e il Po è così affascinante!
    Sono tutte stupende,mi intriga quella con il ragazzo di spalle,mi piace l'evocazione che crea.
    A quanto ho capito il cross processing attira sempre la mia attenzione,lo clicco sempre anche sui tuoi linkwithin!

    RispondiElimina
  2. grazie Ale sono contenta che questo colore faccia "effetto"!
    eh il cross processing piace tanto anche a me: i colori così contrastati fanno risaltare i soggetti in maniera particolare!!
    quando posso infatti scatto sempre con diapositive da crossprocessare..solo che non sepre si trovano haimè :(

    RispondiElimina
  3. Anche io ho la Ferrania :)
    bellissime foto cara :)

    RispondiElimina
  4. davvero? quella macchinetta è un mito!
    e grazie di cuore :)

    RispondiElimina
  5. sticazzi! si l'astia è davvero davvero magentosa!!:D belle belle e sparafleshose, combinate con immagini tipicamente autunnali e fiume in piena fanno proprio un effettone

    RispondiElimina
  6. sì è venuto fuori un bel photoset..non me l'aspettavo, in realtà le avevo fatte tanto per fare! invece sono state una bella sorpresa :)

    RispondiElimina
  7. Io non capisco molto di cose tecniche :), però sono appassionata di forografia e grazie a te sto conoscendo il mondo magico delle lomo. Ne vorrei tanto una .. :D La Diana F+, da una ricerca in rete, è la più venduta.. tu cosa mi consigli? Mi piace soprattutto l'effetto di più scatti sovrapposti..
    Bel blog anche il tuo Erika, e le tue foto mi piacciono tantissimo!! :)

    RispondiElimina
  8. mi fa piacere che ti interessi al mondo lomografico..è molto divertente!!
    Holga e Diana sono le più diffuse..io la prima che ho avuto è stata proprio una Diana F+ e mi sentirei di consigliartela perchè se poi ci prendi gusto, ha molti più accessori della Holga, è tante macchinette in una: fisheye, medio formato, 35mm..panoramico.. sporcket holes..insomma con gli accessori giusti diventa ciò che vuoi!!
    poi fammi sapere cosa decidi :)
    e grazie per i complimenti al blog, spero che mi seguirai, io il tuo lo seguo di sicuro!!! mi piace un sacco!!

    RispondiElimina

grazie! il tuo commento è ora in attesa di approvazione.

ShareThis